Tramonto in Costa Verde (Portu Maga)

Spiagge in Costa Verde

La Costa Verde si apre sulla costa sud occidentale della Sardegna; in origine era intesa come il solo borgo di Gutturu 'e Flumini, la località di Portu Maga e di Piscinas, oggi si nomina così un'area che si estende per circa 47 chilometri, da Capo Frasca a Nord fino al promontorio di Capo Pecora a Sud.

Noi sconfineremo ancora più a Sud includendo anche l'incantevole località di Portixeddu, il suggestivo centro di Buggerru e le imperdibili e meravigliose spiagge di Cala Domestica e Masua.

La Costa Verde è così bella, incontaminata ed estremamente isolata, che anche alcune rare specie animali la hanno scelta come habitat ... ad esempio la tartaruga Caretta Caretta periodicamente è stata avvistata deporre le uova lungo le spiaggie di Piscinas e Scivu.

La Costa Verde offre un mare spettacolare ma allo stesso tempo temibile e spesso ostile; protagonista incontrastato, insieme al vento di Maestrale, di questo fascinoso e misterioso angolo di Sardegna.

La conformazione geologica della costa è molto varia: dalle chilometriche spiagge di finissima sabbia dorata interrotte da cale rocciose e scure ed imponenti scogliere, alle coste delimitate da pareti di arenaria, fino a spiagge immerse in meravigliosi paesaggi di gigantesche dune sabbiose e profumata macchia mediterranea.

Partendo da Nord incontreremo le seguenti località costiere:

A Nord della Costa Verde ...

Descrizione sulla località e spiaggia di Pistis.

Pistis è un piccolo centro turistico ancora in crescita, sormonta sia l'insenatura chiamata S'Enna e S'Arca molto frastagliata e rocciosa, caratterizzata da basalti e arenarie lavorati dal vento e dalla forza del mare, sia la lunga spiaggia di Is Arenas 'e S'Acqua e S'Ollastru di circa 1,5 chilometri che arriva sino al centro turistico di Torre dei Corsari.

Descrizione sulla località e spiaggia di Torre dei Corsari.

Torre dei Corsari è un piccolo villaggio turistico, che prende il nome dalla torre di Flumentorgiu. Dal promontorio è possibile ammirare un paesaggio unico: a Sud una stupenda baia dominata da alte falesie calcaree, a Nord lo sguardo spazia fino al promontorio di Punta S'Aschivoni perdendosi nella stupenda spiaggia di Is Arenas 'e S'Acqua e S'Ollastru di circa un chilometro e mezzo, dominata da imponenti dune di sabbia.

Descrizione sulla località e spiaggia di Tunaria (Porto Palma).

Tunaria, (Tonnara di Flumentorgiu), durante il secolo scorso era un borgo di pescatori, che si dedicavano alla pesca e alla lavorazione del tonno, attività a cui si deve il suo nome, abbandonata poi per improduttività. Le vecchie case e strutture sono state restaurate e adibite per scopi turistici.

È presente una piccola spiaggia ghiaiosa frequentata quasi esclusivamente da famiglie del posto.

Descrizione sulla spiaggia di Funtanazza.

Funtanazza nasce come colonia estiva della miniera di Montevecchio, in cui venivano ospitati i figli dei minatori; il complesso, in totale abbandono da anni, è immerso nella macchia mediterranea e in una stupenda pineta.

La spiaggia di circa un chilometro è riparata dal vento da una bellissima insenatura composta da rocce basaltiche di origine vulcanica, in cui sono incastonati resti fossili.

... finalmente la Costa Verde ...

Descrizione sulla località e spiaggia di Marina di Arbus (Gutturu 'e Flumini).

Marina di Arbus è un piccolo centro situato all'estremità di un pendio dal quale la coloratissima macchia mediterranea si spinge fino alla spiaggia.

È caratterizzata da una graziosa spiaggia di colore giallo scuro per la presenza di ferro, e da un susseguirsi, per circa un chilometro, di calette ciottolose e incantevoli insenature.

Descrizione sulla località e spiaggia di Portu Maga.

Portu Maga è lungo tratto costiero formato da un litorale basso e roccioso che in seguito diviene sabbioso.

La caratteristica di Portu Maga è la sua sabbia a grana grossa e ricca di conchiglie, infatti dopo le mareggiate è facile trovare sulla spiaggia i conosciutissimi occhi di santa lucia, particolari conchiglie con riflessi di madreperla.

Descrizione sulla spiaggia di Piscinas.

Piscinas è una delle meraviglie di tutta la Sardegna, nonchè di tutto il Mediterraneo; un panorama color oro formato da dune imponenti, alte un centinaio di metri, che penetrano nell'entroterra per più di un chilometro e si tuffano in un mare verde smeraldo.

Il litorale è vastissimo, circa 3 chilometri di profonda spiaggia finissima e dorata.

Descrizione sulla spiaggia di Scivu.

Scivu è un luogo affascinante, per via della natura praticamente intatta nella quale è immerso e della mancanza di qualsiasi tipo di insediamento nelle sue vicinanze.

La spiaggia, abbracciata da alte e scure pareti di arenaria, è finissima e di un magnifico colore oro, mentre il mare, di un'impressionante trasparenza, fonde il verde smeraldo e l'azzurro più intenso.

Descrizione sulla spiaggia di Capo Pecora.

Capo Pecora rappresenta il confine Sud della Costa Verde, è un promontorio di granito modellato dalla forza del mare e del vento.

La spiaggia è composta da chiari ciottoli e massi di composizione granitica levigati dall'incessante opera delle maree, fra i quali nascono prepotentemente candidi gigli.

... a Sud della Costa Verde

Descrizione sulla località e spiaggia di Portixeddu.

Portixeddu è una piccola località di mare nata come residenza estiva degli abitanti di Fluminimaggiore, è situata su un pendio con una meravigliosa vista sul mare e sulla spiaggia.

La spiaggia, lunga oltre due chilometri, è tagliata dal Rio Mannu ed è caratterizzata da sabbia finissima e da una stupenda pineta dove si può trovare riparo dalla calura estiva.

Descrizione sulla località e spiaggia di Buggerru.

Buggerru è un paese sdraiato fra due promontori ed ha un porticciolo turistico, l'unico vero approdo in tutta la costa.

Durante il secolo scorso fu uno dei centri più importanti, a livello internazionale, per lo sfruttamento minerario di piombo e zinco.

La spiaggia è calata in un'atmosfera di altri tempi proprio per la presenza dei resti delle strutture minerarie.

Ingrandisci l'immagine e accedi alla galleria delle foto.

Cala domestica è una fra le più belle cale sabbiose della Sardegna, situata al termine di un'insenatura composta da una distesa dunale protetta da due alti promontori ricoperti di macchia mediterranea.

La spiaggia è formata da sabbia dorata mista a scogli, il mare è trasparente e celeste con uno stupendo fondale basso adatto agli svaghi dei bambini.

Ingrandisci l'immagine e accedi alla galleria delle foto.

Masua è una meravigliosa insenatura al cui interno si trovano piccole ed incantevoli spiagge dalle quali si possono ammirare suggestivi panorami.

A poca distanza dall'insenatura si erge imponente dal mare il Pan di Zucchero, un vero e proprio monumento della natura, un affascinante faraglione alto circa 132 m, fra i più alti d'Europa, originato dall'erosione del mare che ne ha determinato l'isolamento dalla terraferma.